Perdite d’acqua in casa. Ecco come affrontare questo disaggio

Perdite d’acqua in casa. Ecco come affrontare questo disaggio

Una perdita d’acqua potrebbe significare problemi al tetto , ma ci sono anche altre cause di perdite. Ecco le principali fonti di perdite d’acqua intorno alla tua casa e alcuni passi da fare se hai una perdita.

1. Una bevanda versata.

Se un membro della famiglia versa da bere sul pavimento in legno, l’acqua può fuoriuscire attraverso le fessure sul soffitto sottostante. Questo è semplice da risolvere, ma può causare macchie sul soffitto a seconda del tipo di bevanda e per quanto tempo viene lasciato lì senza essere pulito. Poiché la perdita è a breve termine, non è probabile che causi problemi di muffa e se si verificano macchie, può essere innescata e riverniciata quando è asciutta.

2. Tubi che perdono.

Una perdita improvvisa o una perdita molto lenta nel tempo possono causare danni a casa. Quando scopri la perdita , è importante trovare la fonte e riparare i tubi per evitare ulteriori problemi. Una volta che i tubi sono stati riparati, le pareti o il soffitto danneggiati possono essere verniciati o rimossi e sostituiti, a seconda dell’entità del danno. Se vi sono prove di crescita di muffe, è necessario rimuoverle prima di riparare il danno. L’assicurazione del proprietario di abitazione può coprire i costi di riparazione dei tubi che perdono e di riparare i danni in alcuni casi.

3. Danno da inondazione.

Una forte tempesta può causare il drenaggio degli scarichi o il deflusso dell’acqua in casa. È importante asciugare aree e oggetti che si bagnano quando l’acqua entra nella casa. Questo aiuta a prevenire la crescita di muffe che possono diffondersi in altre aree della casa o causare problemi di salute. Il danno da alluvione può essere coperto da polizze assicurative di alcuni proprietari di case, sebbene molte compagnie richiedano una polizza separata per coprire le alluvioni.

4. Perdita del sistema irrigazione.

Se si dispone di un sistema di irrigazione incorporato, una perdita sotterranea potrebbe eventualmente causare danni alla fondazione o al seminterrato. Se noti aree bagnate o danneggiate nel seminterrato, dovresti controllare immediatamente il tuo sistema di irrigazione. Si consiglia di spegnerlo fino a quando non può essere valutato correttamente. L’utilizzo insolitamente elevato di acqua potrebbe anche essere un segno di un sistema di irrigazione che perde.

5. Danni o usura del tetto.

Il tetto medio dura 10-15 anni, ma le perdite possono svilupparsi in qualsiasi momento a causa di danni da tempesta, infestazione di animali o insetti o altri problemi. Se il danno è dovuto a una tempesta, l’assicurazione del proprietario di casa potrebbe coprire le riparazioni. Se si tratta solo di usura generale, è necessario controllare la garanzia del tetto per vedere se le riparazioni potrebbero essere coperte. La sostituzione dell’intero tetto è un’opzione in alcuni casi di grandi perdite quando un tetto si avvicina alla fine della sua vita utile e le riparazioni saranno solo una soluzione temporanea.